La Hard Rock stà valutando l’acquisto del Casinò Revel

 May 23, 2014      
 Uncategorized   

Gli indiani Seminoles con la loro Hard Rock stanno valutando in maniera molto seria l’acquisto del Casinò Revel di Atlantic City, sempre se il prezzo sarà considerato giusto.
Sono oramai parecchi mesi che il Casinò è alla ricerca di un acquirente o addirittura di un partner.
Le voci di corridoio dicono che sono già molti mesi che la società Hard Rock stà monitorando il famoso Casinò ed abbia già effettuato parecchie indagini preliminari per i regolatori di Casinò del New Jersey.
Il Presidente di Hard Rock James Allen intervenuto all’East Coast Gaming Congress ha dichiarato quanto segue:

“Abbiamo certamente monitorato e partecipato al processo, la questione non è se il Revel sarà operativo ma cosa si dovrà mettere in una proprietà che è in negativo in termini di guadagni. Ha bisogno di un sacco di lavoro e vi sono problemi con il progetto”.

Allen si è astenuto dal dire quale sia secondo lui il prezzo giusto di acquisto ma è certo che sarà di molto inferiore alla cifra spesa per la sua costruzione.
Intanto Allen ha richiesto una dichiarazione di conformità per la società atta a determinare chi ha il bisogno di cercare o detenere una licenza di Casinò dopo quella gia presa per il bingo online.

La New Jersey Division of Gaming Enforcement in una sentenza emessa nel mese di febbraio aveva affermato che la tribù non ha nessuna necessità di qualificarsi per una eventuale licenza ma che diversi dirigenti dell’Hard rock ne avrebbero sicuramente bisogno.
L’hard Rock aveva già provato ad entrare nel mercato del gioco d’azzardo nel 2011 inserendosi in un programma che prevedeva la costruzione di piccoli Casinò stile Boutique contenenti meno di 500 camere, numero minimo richiesto dalla vigente normativa.
Il progetto iniziò con soltanto 208 camere per poi passare in poco tempo a 850 con un costo iniziale di 465 milioni di dollari ma dopo neanche un’anno e senza aver scavato neanche un centimetro di terra la società scartò l’idea viste le condizioni proibitive del mercato.
Ora che il mercato americano sta vagliando per la delibera delle licenze online di gambling, la Hard Rock ha acquisito sistemi informatici e piattaforme per il gioco online da mobile con l’ingresso delle scommesse  per ipad tablet e smartphone